giovedì 27 aprile 2017

Gnocchi di patate

Giovedi' gnocchi!

Oggi è giovedi' e allora non ho potuto rifiutare la richiesta

dei miei ometti.

Veloci , semplici e leggeri.

Io ho impiegato piu' a far cuocere le patate che a fare i  gnocchi :-)




Per tre persone ho usato :

500/700 gr di patate farinose

100gr di farina semi bianca (corrisponde alla farina 1)

sale e noce moscata in polvere.

Ho fatto bollire le patate (oggi erano circa 650 gr)

Le ho schiacciate con lo schiaccia patate ancora calde e le ho

lasciate sul piano di lavoro a raffreddare per qualche minuto ,

le patate calde richiedono piu' farina ;-)

Ho aggiunto il sale , la noce moscata e la farina setacciata.

Ho lavorato l'impato per pochissimi minuti.

Ho iniziato a creare dei filoncino e li ho tagliati a pezzetti

di circa 2,5 /3 cm e li ho passati sul riga gnocchi formando la classica

fossettina interna. Dovrete infarinare bene il piano di lavoro

e il riga gnocchi, altrimenti rischierete di farli appiccicare.

Prima di formare tutti i gnocchi ho fatto il test.

Per paura che una volta nell'acqua calda si sciogliessero (visto che sono senza uovo)

ho metto sul fuoco un piccolo pentolino con l'acqua, l'ho portato

ad ebollizione e ho ci ho aggiunto un paio di gnocchi.

Non si sono sciolti e allora ho continuato a formarli.

Al caso ch si fossero sciolti avrei aggiunto un po' di farina.

Per cuocerli mettiamo sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata,

portiamola ad ebollizione e iniziamo a mettere i nostri gnocchi.

Io l'ho fatto in tre fasi, avevo gia' preparato 3 vassoi da 200gr

l'uno cosi' è stato più semplice formare le porzioni.

Li ho conditi con un sughetto al pomodoro.

Ne ho messo un cucchiaio prima di metterci i gnocchi e poi una cucchiaiata sopra.

Spolverati di parmigiano reggiano sono spariti in pochi secondi.


100 gr di gnocchi senza uovo hanno 113 calorie , ottimi per chi è a dieta

o vuole restare leggero ;-)

Provateli e fatemi sapere.

Buon appetito !


3 commenti:

  1. fai sempre venire l'acquolina in bocca! a me piacciono molto gli gnocchi, ma sono sola a casa a spesso lascio cadere questo desiderio... ciao Betti sei bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io faccio sempre dosi doppie o triple e poi li congelo a porzioni singole, sai non sempre ho voglia di cucinare ;-)

      Elimina
  2. dato che mi hai fatto venire voglia, li ho fatti anch'io dose tripla, due le ho congelate

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato un segno del tuo passaggio.
Il mio blog vive grazie ai vostri commenti.
La Zia Betti