giovedì 27 aprile 2017

Gnocchi di patate

Giovedi' gnocchi!

Oggi è giovedi' e allora non ho potuto rifiutare la richiesta

dei miei ometti.

Veloci , semplici e leggeri.

Io ho impiegato piu' a far cuocere le patate che a fare i  gnocchi :-)




Per tre persone ho usato :

500/700 gr di patate farinose

100gr di farina semi bianca (corrisponde alla farina 1)

sale e noce moscata in polvere.

Ho fatto bollire le patate (oggi erano circa 650 gr)

Le ho schiacciate con lo schiaccia patate ancora calde e le ho

lasciate sul piano di lavoro a raffreddare per qualche minuto ,

le patate calde richiedono piu' farina ;-)

Ho aggiunto il sale , la noce moscata e la farina setacciata.

Ho lavorato l'impato per pochissimi minuti.

Ho iniziato a creare dei filoncino e li ho tagliati a pezzetti

di circa 2,5 /3 cm e li ho passati sul riga gnocchi formando la classica

fossettina interna. Dovrete infarinare bene il piano di lavoro

e il riga gnocchi, altrimenti rischierete di farli appiccicare.

Prima di formare tutti i gnocchi ho fatto il test.

Per paura che una volta nell'acqua calda si sciogliessero (visto che sono senza uovo)

ho metto sul fuoco un piccolo pentolino con l'acqua, l'ho portato

ad ebollizione e ho ci ho aggiunto un paio di gnocchi.

Non si sono sciolti e allora ho continuato a formarli.

Al caso ch si fossero sciolti avrei aggiunto un po' di farina.

Per cuocerli mettiamo sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata,

portiamola ad ebollizione e iniziamo a mettere i nostri gnocchi.

Io l'ho fatto in tre fasi, avevo gia' preparato 3 vassoi da 200gr

l'uno cosi' è stato più semplice formare le porzioni.

Li ho conditi con un sughetto al pomodoro.

Ne ho messo un cucchiaio prima di metterci i gnocchi e poi una cucchiaiata sopra.

Spolverati di parmigiano reggiano sono spariti in pochi secondi.


100 gr di gnocchi senza uovo hanno 113 calorie , ottimi per chi è a dieta

o vuole restare leggero ;-)

Provateli e fatemi sapere.

Buon appetito !


lunedì 24 aprile 2017

Ciambelline

Rieccomi dopo una pausa dovuta ai vari impegni.

Tra aperitivi di compleanno e anniversario

sono stata abbastanza presa, ma h avuto

lo stesso il tempo di sperimentare ricettine nuove e sfiziose.

Per addolcirvi oggi vi offro una ciambellina soffice soffice

che ricorda le merendine che mangiavo da piccola

di una conosciuta marca dei tempi , a dire il vero

non so nemmeno se questa marca è ancora sul mercato .



La mia è la versione senza lattosio e senza glutine,

ormai chi mi conosce sa che i dolci li faccio praticamente

tutti senza glutine, secondo me sono piu' soffici, piu' digeribili .....insomma

piu' buoni!!!!

Per ottenere 8 ciambelline vi occorre , oltre alle formine:

100gr di olio di semi

80gr di zucchero a velo

60gr di farina di riso

60gr di amido di mais

2 uova

1 pizzico di sale

2 cucchiaini di lievito per dolci

1 cucchiaino di vanillina

Ho messo lo zucchero a velo e l'olio nel boccale del bimby

ho impostato 1 minuto a velocita' 3

e mentre andavano le lame ho inserito dal foro del coperchio

le uovo.

Al termine del minuto ho impostato per 3 minuti a velocita' 3

e sempre con le lame in movimento ho aggiunto a cucchiaiate

le due farine, il lievito , il pizzico di sale e la vanillina.

Ho messo l'impasto nelle formine.

Ho infornato in forno caldo a 180° e dopo 20 minuti ho

fatto la prova stecchino.

Una volta cotte le ho tolte dal forno e le ho lasciate raffreddare.

Le ho cosparse di zucchero a velo e...... i ragazzi oggi

le hanno spazzate in un attimo.....per fortuna se ne sono

salvate due che ci siamo pappate mio marito ed io

con un buon caffe' ;-)



Provatele e fatemi sapere se vi sono piaciute!

Buona merenda a tutti !